L’essenziale è visibile agli occhi

"Dobbiamo imparare a risvegliarci e a mantenerci desti, non con aiuti meccanici ma con una infinita speranza nell'alba". Il suggerimento viene da Henry David Thoreau. E come non coglierlo in occasione dell'alba più struggente e significativa dell'anno? Sulla cima di una piccola ma importante montagna di un Appennino un po' discosto, i monti Martani, millenni [...]

Bernardino d’Appennino

Un incontro-intervista con frate Bernardino alla Romita di Cesi, sul senso dello stare in montagna, sulla filosofia dei boschi, sui sentieri e sui conventi francescani... Il nostro ospite c’aspetta in alto. Anzi, lassù lui ci vive e per arrivarci occorre camminare su un sentiero già percorso da secoli, come in una interminabile processione tra gli alberi. [...]

Oltre il varco, la Valserra

Per giorni il fuoco e il fumo hanno impedito l’accesso alla Valserra. Eppure, anche prima dell’incendio, entrare in questa piccola valle compresa nel territorio comunale di Terni, implicava in qualche modo il superamento di un varco: oltre le torri della rocca di San  Zenone cambia il paesaggio e ci s'immerge nel verde, nel silenzio. Quasi come [...]

L’ospite della notte più lunga

Ci sono notti buie, ma proprio buie. Che sembra nascondano per sempre la luce del sole. Ed è meglio passarle insieme. Senza guardare smartphone e televisione. Intorno ad un fuoco, in una capanna di montagna. Come avete fatto tante altre volte. A raccontare sempre più rari sogni, sempre più lunghe storie. La capanna è nell'ultima faggeta, [...]

Alla ricerca del trekking perduto

Parti da appena sopra casa, da Cesi. Ti fai una passeggiata di 120 chilometri e dopo aver attraversato leccete, faggete, forre, valichi, torrenti, pinete, cime ricoperte da prati verdi, te ne ritorni esattamente da dove eri partito. In questo viaggio a piedi hai modo di ammirare i più bei paesaggi della valle umbra e della [...]

E se sul sentiero dei Martani incontrate un regolo?

Le cose più interessanti sono quelle che vedi con la coda dell’occhio. Anche in montagna, dove di sicuro è pericoloso camminare senza fare attenzione a ciò che hai davanti ai piedi. Eppure se ti fermi qualche minuto in mezzo ai sentieri, magari ti può capitare davvero di vedere qualcosa di strano con la coda dell’occhio. Specie [...]